avis medesano

più sangue, più vita!

Informazioni per le sedute di donazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

La donazione non si ferma, ecco le precauzioni necessarie per proteggere i donatori e la comunità.
 
 
Facendo seguito alle disposizioni degli enti istituzionali, AVIS Provinciale Parma, ha emanato protocollo per le sedute di prelievo nelle Unità di Raccolta (UdR) della provincia, che interessano tutte le persone coinvolte per la seduta di donazione, quindi per i donatori, per il personale medico impegnato nella raccolta e per i volontari che assistono durante la raccolta.
 
Chi ha ricevuto il messaggio della chiamata, sia SMS che Email, per la donazione, dovrà prenotare la presenza o presso il sito internet parmaprenotazione.avis.it oppure tramite il numero verde 800 229500, questo è tassativo per gestire le presenze in sede contingentando gli accessi per evitare assembramenti. Prima di effettuare la prenotazione e alla mattina della donazione, effettuare una autoanalisi seguendo le indicazioni mostrate di seguito.

 

 

image.png

 

L'orario indicato della prenotazione è l'orario di entrata in accettazione, quindi occorre essere puntali e considerando il tempo necessario alla compilazione dei moduli di autoesclusione tipicamente di 10 minuti.

 

Il protocollo da seguire prevede:

 

  • Disinfezione all'entrata della sede avis, acquisizione della temperatura corporea presso l'accettazione, in quanto l'accesso alla sede è preclusa per qualsiasi persona che mostrasse la temperatura superiore a 37,5°, oppure se il donatore ha avuto contatti con persone positive, o sospette nei 15 gg precedenti alla giornata di donazione. Ricordiamo anche che i Volontari Croce Rossa o ANPAS in servizio specifico COVID devono sospendere la donazione se non sono passati almeno 15 giorni dall'ultimo servizio specifico COVID e che siano in buona salute senza sintomi da almeno 15 giorni come da linea guida.
  • L'accesso alla sede deve avvenire con mascherina chirurgica indossata, non sono necessari i guanti, sarà obbligatorio disinfettarsi le mani col gel a disposizione per tutti. 
  • I medici dell'equipe di raccolta avranno i dispositivi di protezione individuale.
  • Si dovranno mantenere le distanze di almeno un metro tra le persone in sala d'attesa.
  • Rispettare scrupolosamente le direttive dei volontari in sede.
 
La sicurezza deve essere d'obbligo per tutti, sia per i donatori che col loro gesto aiutano le persone bisognose di cure, sia per gli operatori che effettuano la raccolta che per i volontari che impiegano il loro tempo perchè tutto funzioni regolarmente nella seduta.
 
Per ulteriori informazioni è possibile visionare la pagina https://avisemiliaromagna.it/2020/01/28/coronavirus-le-misure-di-prevenzione/ di AVIS Emilia Romagna

 

 

 

 

Contatti | Calendario Prelievi | Home

AVIS Comunale di Medesano OdV - P.zza Gian Carlo Rastelli 3 43014 Medesano Parma - CF 92032720341 - Tel 0525 421454

Copyright © 2014-2020 All Rights Reserved..