avis medesano

più sangue, più vita!

Iscriviti On-Line

Vuoi diventare Donatore di Sangue?

Effettua l'iscrizione on-line qui, verrai reindirizzato al sito dell'AVIS Provinciale di Parma per completare la tua richiesta.

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online

Ospedale dei Pupazzi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Volantino2016

 

Il SISM, L'AVIS Medesano, l'AIDO di Medesano, la Lega contro i Tumori, l'ADMO Parma, ADISCO e i Giovani della Croce Rossa di Medesano, vi invitano a visitare l'Ospedale dei Pupazzi.

PROGETTO “OSPEDALE DEI PUPAZZI” a cura del S.I.S.M. Locale di Parma

 

 

L’Ospedale dei Pupazzi è un’iniziativa dedicata ai bambini, nata a livello internazionale: si tratta di un ospedale per pupazzi e bambole malate, dove i bambini possono conoscere e sperimentare da vicino una visita medica senza essere loro stessi i pazienti, avvicinando il mondo misterioso del Medico con quello del paziente pediatrico. Inoltre, i futuri medici possono imparare ad approcciare questa tipologia di paziente così difficile da avvicinare.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto: Ospedale dei Pupazzi

Risultati esami disponibili sul Fascicolo Sanitario Elettronico

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Dal 1 dicembre 2015 gli esami del donatore refertati nel laboratorio dell’Ospedale,  verranno inseriti nella rete Sole, il Donatore potrà vederli, previa registrazione, nel Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e verranno inviati anche al proprio Medico di Medicina Generale.(MMG)
Da tale data inizieremo a raccogliere i consensi durante la seduta di prelievo o esami.
Entro la fine dell’anno anche il Servizio Trasfusionale, metterà i suoi referti nella rete Sole, da quel momento si comunicherà al Donatore che gli esami non verranno più inviati, ma li potrà vedere nel suo FSE.
Per questo deve essere promossa al massimo l’iscrizione al FSE, perché se tutti i Donatori si iscriveranno si potà gestire gli Esami in forma telematica, verranno fornite locandine e opuscoli.
E’ una novità importante e una grande opportunità,  è un servizio al donatore e può  diventarlo anche per l’Avis nella gestione degli esami sia dal punto di vista delle privacy che della responsabilità.

Ecco perché attivare il FSE

   Semplicità e velocità. Con il fascicolo sanitario elettronico hai a disposizione in modo immediato, sempre aggiornato e riservato, tutta la tua  documentazione sanitaria a partire dal 2008: prescrizioni specialistiche e di farmaci, referti di  visite, esami e di pronto soccorso, lettere di dimissione rilasciate da strutture sanitarie pubbliche della regione.
   Puoi consultare la tua storia clinica ovunque ti trovi, in Italia e all’estero: basta avere a disposizione una connessione a internet!
   Il fascicolo permette di prenotare on line visite ed esami specialistici (al momento solo alcune, ma saranno sempre di più), pagare il ticket, ricevere direttamente il relativo referto. Per le visite ed esami non prenotabili on line stampa la prescrizione/promemoria presente nel tuo fascicolo e recati direttamente al Cup o in Farmacia a prenotare la visita.
   Per i farmaci, soprattutto quelli che prendi abitualmente, potrai evitare di recarti dal tuo medico a ritirare le ricette. Una volta prescritti, verrai avvertito tramite e-mail o sms della  ricetta/promemoria nel tuo fascicolo. Stampala e recati direttamente in farmacia a ritirare il farmaco.
   Quindi con il fascicolo sanitario elettronico, eviti inutili spostamenti e attese e non rischi di smarrire la tua documentazione sanitaria.

Chi può attivare il FSE

Tutti i cittadini maggiorenni iscritti al Servizio Sanitario Regionale possono attivare il fascicolo sanitario elettronico. E' possibile attivare il FSE per altre persone, in questo caso è necessaria la delega scritta e fotocopia del documento di identità del delegante e il appositi moduli delega. Per i minori, il FSE è attivato dai genitori, che potranno collegarlo al proprio, fino al compimento della maggiore età del figlio. Anche in questo caso, è necessario compilare un apposito modulo. Lo stesso vale per i tutori, in caso di persone soggette a tutela. I moduli sono scaricabili nella sezione "allegati" di questa pagina.

Come attivare il FSE

La modalità più veloce e semplice per attivare il fascicolo è la registrazione on line. Ecco cosa devi fare:

1.   Registrati al sito www.servizisanitarionline-rer.it
2.   Con il codice ricevuto via e-mail, recati allo Sportello unico/CUP o alle altre sedi dell’AUSL (vedi sedi e orari a seguire) con un documento d’identità e relativa fotocopia.
3.   In pochi minuti l’avrai attivato.

Puoi anche attivarlo tramite la registrazione allo Sportello. In questo caso:

1.   Recati allo Sportello unico/CUP o alle altre sedi dell’AUSL con un documento d’identità e relativa fotocopia e un indirizzo e-mail valido.
2.   L’operatore ti consegnerà la prima parte di password di accesso. La seconda verrà inviata direttamente all’indirizzo e-mail che hai fornito.
3.   Accedi all’FSE

Cena sociale 2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

12184300 1622219241375392 1419305682711557986 oCena Sociale 2015

 

L'invito a partecipare alla nostra consueta Cena Sociale che si terràil 21 novembre alle ore 20:30 presso il Ristorante Salus di Sant'Andrea Bagni.
Prenotazioni presso la sede AVIS la Domenica mattina dalle 10:00 alle 12:00, i giorni 16-17-18-19 dalle ore 18:00 alle ore 19:30,
durante gli orari di apertura per il prelievo del 13 Novembre dalle 7:30 alle 9:30
Donatori, ex donatori, collaboratori 15€, "amici dell'AVIS" 30€

Al via il primo social contest di AVIS Nazionale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Al via il primo social contest di AVIS Nazionale


Partirà ufficialmente domani, sabato 20 giugno, il primo social contest di AVIS – Associazione Volontari Italiani del Sangue. L’iniziativa rappresenta un naturale proseguimento del percorso iniziato esattamente un anno fa con il lancio della campagna di comunicazione incentrata sul tema della “Prima Volta”.«Nella vita di tutti noi capita di dover affrontare delle “prime volte” – sottolinea Claudia Firenze, responsabile comunicazione di AVIS - cioè quelle situazioni nuove che talvolta ci spaventavano, ma che poi ci regalano grandi emozioni. La donazione di sangue è proprio una di queste ed è importante, quindi, sottolineare che tale piccolo grande gesto può fare davvero la differenza, per gli altri come per noi stessi. Partendo da questo presupposto, abbiamo deciso di creare una piattaforma (http://laprimavolta.avis.it) per permettere a chiunque, donatori e non, di condividere racconti, foto e video legati proprio alle loro “prime volte”: una giuria selezionerà i più interessanti e degni di nota che entreranno a far parte di un progetto editoriale».

Il lancio del contest avviene in contemporanea con l’inizio del tour di Tiziano Ferro, che partirà domani sera da Torino e che coinvolgerà direttamente i volontari AVIS. Per il quarto tour consecutivo, infatti, il cantautore porterà negli stadi il messaggio di AVIS, per sensibilizzare il pubblico ai valori della donazione di sangue e del volontariato. L’Associazione sarà presente con punti informativi per incontrare il pubblico e distribuire materiale informativo ideato per l’occasione con l’intento anche di promuovere il social contest. Lo slogan scelto per questa iniziativa è “La prima volta che cambi il mondo”, con un chiaro riferimento al testo del nuovo singolo del cantautore, intitolato “Lo Stadio”.

Pasqua 2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

AVIS12AVIS Medesano Augura a tutti i Donatori, Amici, Collaboratori e Simpatizzanti una Buona Santa Pasqua.

 

Il Consiglio Direttivo

 

Convenzione piscina Noceto estate 2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E' stata stipulata una convenzione con la piscina Coconut di Noceto valida fino al 31 Agosto 2015 con ingressi agevolati per i donatori che mostrano il tesserino AVIS Medesano. Il prezzo dell'ingresso giornaliero applicato sarà di 5,00€, oppure un abbonamento di 10 ingressi a 45,00€, compreso:

  • l'utilizzo del campo da Beach Volley
  • area per gioco bambini
  • campo di calcetto in Erba
  • vasca a laguna con fungo
  • vasca relax
  • tavolo da Ping-Pong

 

Ringraziamo i gestori dell'impianto per l'occasione che ci hanno proposto.

Quale direzione per l'AVIS

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Vogliamo dare massima diffusione all'articolo apparso su AVIS Informa, notiziario redatto da AVIS Provinciale di Modena. 

Tratta molti punti attuali, dalla diffusione capillare delle sezioni comunali che operano come punto di raccolta, al radicamento sul territorio, a come AVIS è cultturalmente rilevante nel territorio.

Modena risulta essere l'unica provincia che ha saputo mantenere alto il livello capillare delle sue sezioni, valorizzandole e lavorando per ottenere i massimi standard qualitativi.

 

SI APRE UNA NUOVA FASE PER LE AVIS DELLA PROVINCIA DI MODENA


La quasi totalità delle sedi AVIS della provincia di Modena ha ottenuto l’accreditamento istituzionale. Si tratta di un risultato di grande importanza che corona il grande lavoro fatto e le energie profuse, in ogni AVIS comunale o equiparata, dai dirigenti associativi.

Nel dettaglio, sottolineiamo come abbiano ottenuto l’accreditamento 46 Punti di Raccolta.Per sette di questi sono state fissate delle prescrizioni, ossia l’accreditamento, già riconosciuto, diverrà effettivo una volta realizzati alcuni lavori di adeguamento che sono stati prescritti; si tratta dell’adeguamento dell’impianto elettrico per Bomporto, Castelfranco Emilia, Palagano e Sestola e di adeguamenti strutturali per Camposanto e Zocca, mentre per San Felice i lavori, di dimensioni importanti, erano già in corso.

In tutte queste sedi ci siamo immediatamente attivati per realizzare quanto richiesto e per potere immediatamente riprendere la raccolta. Come sempre il sostegno dei Sindaci è stato determinante e mai finiremo di ringraziarli per il supporto che mai ci é mancato in questo complesso e delicato percorso. La nostra volontà di arrivare in fondo non sarebbe stata sufficiente senza il loro sostegno che spesso si sono fatti carico dei costi degli adeguamenti tecnici e strutturali che ci sono stati imposti. La loro disponibilità rappresenta un grande valore per la nostra AVIS. Altrettanto importante è stato il sostegno e la collaborazione che ci hanno fornito l’Amministrazione Provinciale ed i Consiglieri Regionali espressi dai nostri territori, ai quali spesso ci siamo rivolti, cosi come fondamentale è stata la direzione tecnica esercitata dal Servizio di Medicina Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Modena, per conto del quale esercitiamo l’attività di raccolta, sempre disponibile a fornire risposte ed indicazioni alle nostre esigenze. Non ci è poi mancato il supporto della Direzione Generale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale, con la quale abbiamo positivamente affrontato numerosi problemi sia legati a sedi condivise, sia a questioni specifiche.

Leggi tutto: Quale direzione per l'AVIS

Donatori In Piscina

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

BDD2015Le Sezioni Comunali Avis di Noceto, Collecchio e Medesano con il patrocinio 
del Comune di Noceto, promuovono una serie di iniziative in occasione della

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

 

Sabato 13 Giugno 2015

Dalle ore 17:30 presso l'Area Il Pioppo di Noceto torta fritta e salume.

Dalle ore 19:30 grigliata di carne e verdure.

Dalle ore 21:30 Mieleobliquo in concerto.

 

Domenica 14 Giugno 2015

 

Donatori in Piscina

Grazie ad una convenzione con la Piscina Coconut in via Passo Buole n. 8, i donatori di sangue, presentando il proprio tesserino di donatore, avranno diritto ad un INGRESSO GRATUITO IN PISCINA e all'ingresso di un amico al prezzo ridotto di euro 3,50.

 

MIELEOBLIQUO

Iniziamo Bene il 2015

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
L'AVIS Comunale di Medesano vuole ricordare a tutti i donatori quanto sia fondamentale la donazione e la raccolta del Sangue in questo particolare periodo. Come appreso anche da articoli di testate giornalistiche e servizi televisivi nei TG locali, è fondamentale ricordare che la necessità di sangue è sempre costante, anche se l'autosufficienza nel 2014 è stata garantita nonostante il calo medio delle donazioni. Quindi cercando di andare sempre in meglio ricordiamo che la prossima data di Donazione a Medesano sarà il giorno 8 Gennaio dalle ore 7:30 alle ore 9:30. Vi aspettiamo alla prima donazione di Gennaio 2015 e che sia un giorno nel quale si possa andare in controtendenza e aumentare il numero delle donazioni rispetto al 2014.

Nel caso non possiate passare al Punto di Prelievo di Medesano, vi ricordiamo che i Punti di Fornovo Taro (Domenica 4 Gennaio), Noceto (Domenica 11 Gennaio) e Collecchio (Lunedì 12 e Giovedì 29 Gennaio) possono sempre fare al caso vostro, non dimentichiamo anche la sede del Punto di Prelievo dell'AVIS Provinciale a San Pancraziodal Lunedi al Sabato dalle 7:30 alle 9:30.

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Grazie per avermi salvato la vita – Thank you for saving my life

Questo è lo slogan scelto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2015, che si celebrerà domenica 14 giugno.

Il messaggio vuole sottolineare l’importanza della donazione non retribuita, anonima, volontaria, periodica, associativa e responsabile e rappresenta un invito a compiere regolarmente questo gesto di grande generosità e solidarietà.Sede delle manifestazioni ufficiali dell’OMS sarà Shanghai, in Cina, mentre le iniziative promosse dal CIVIS (Coordinamento Interassociativo Volontari Italiani del Sangue) e dal Centro Nazionale Sangue, inserite nel programma “AVIS per Expo”, si terranno a Cascina Triulza, il padiglione della società civile dell’Esposizione Universale
Blood Donor Day 2015

Buone Feste 2014

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

La compassione, l’altruismo, il buon cuore non sono unicamente nobili sentimenti di cui trae vantaggio il nostro prossimo. Sono stati mentali, condizioni mentali di cui beneficiamo anche noi stessi. Una persona altruista e compassionevole è in genere una donna o un uomo più felice, più sereno. 

Dalai Lama



Auguri di Buon Natale e

Felice Anno Nuovo 

 

da AVIS Comunale Medesano

Sottocategorie

Le ultime notizie dal Team AVIS Medesano!

Nessun evento trovato

Contatti | Calendario Prelievi | Home

AVIS Comunale di Medesano ONLUS piazza Giancarlo Rastelli 3 43014 Medesano Parma - CF 92032720341 - Tel 0525 421454 - Skype: avis.medesano

Copyright © 2014 All Rights Reserved..